vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

ApI: "No ai parcheggi a pagamento in centro 24 ore su 24"

Più informazioni su

VASTO – No ai parcheggi a pagamento 24 ore su 24 nel centro di Vasto. Sarà battaglia oggi pomeriggio, a partire dalle 15, in Consiglio comunale, dove è previsto il voto sul Piano di recupero del centro storico. La seduta era saltata la scorsa settimana per via delle assenze tra i banchi del centrosinistra che, al momento dell’appello iniziale, aveva garantito solo 9 dei 10 consiglieri necessari affinché la seduta potesse avere inizio. Il centrodestra, approfittando della situazione, era uscito dall’aula. Oggi, con un Pd ancora alla ricerca della quadra dopo le primarie, la maggioranza è sotto esame: se sarà compatta, adotterà (primo passo di una lunga procedura) il programma di riqualificazione del borgo antico, redatto dall’urbanista bolognese Pier Luigi Cervellati.

Le opposizioni faranno le barricate. Questo ci si aspetta dopo le forti polemiche dei giorni scorsi, quando il centrodestra e ApI hanno criticato la norma che vieta di aprire locali, pub e attività similari ai primi piani e ai seminterrati degli edifici della città antica, oltre ad ApV che, tramite Francescopaolo D’Adamo, ha fatto sapere due volte di essere contraria alla regola che consente, in determinati casi, demolizioni e ristrutturazioni.

La viabilità – E’ sulla regolamentazione del traffico che Alleanza per l’Italia parte all’attacco nelle ore che precedono il Consiglio. Nicola D’Adamo definisce “pura follia” prevedere parcheggi a pagamento “12 mesi all’anno, 24 ore su 24” in alcune aree.

“Nella zona dell’arena alle Grazie, ma anche nelle piazze Histonium, Brigata Maiella, Marconi sono ammessi l’accesso e la sosta a pagamento per tutte le categorie di utenza, ad eccezione dei residenti, che potranno parcheggiare gratuitamente nelle seguenti fasce orarie: 12,30-16,30 e 20-8. Vuol dire che se i residenti possono parcheggiare gratis di notte, gli altri devono pagare”.

Mentre nel multipiano di via Ugo Foscolo è programmata “la sosta a pagamento in tutte le categorie d’utenza. Ammesso – commenta D’Adamo – che si voglia prevedere il parcheggio a pagamento nelle suddette piazze, questo può avere senso solo nei mesi di luglio ed agosto fino alle 24. Noi di ApV-ApI presentiamo un emendamento per stralciare totalmente dal provvedimento il Piano di circolazione e sosta. Il tutto è da rimandare alle future ordinanze del sindaco, anche sulla base di alcuni rilievi fatti, ma soprattutto tenendo conto che a Vasto ci deve essere un’ordinanza per l’estate ed una per l’inverno sulla base del numero di presenze in città”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su