vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina, col Sambuceto per inseguire il sogno

Più informazioni su

VASTO – La speranza c’è. La consapevolezza del fatto che, a due partite dal termine del campionato, i 2 punti da recuperare sul Sulmona non siano pochi, non scalfisce la fiducia del Vasto Marina. La squadra di Vecchiotti non ha alcuna intenzione di mollare. Mal che vada, farà i play off. E ci arriverà dopo una fase di ritrovato smalto e con forte convinzione nei propri mezzi.

La vittoria di due settimane fa nello scontro diretto ha messo le ali ai biancorossi, che oggi ricevono la terza squadra forte del girone B di Promozione: il Sambuceto tutto calcio offensivo che nel rendimento complessivo segue solo le prime due della classe. Sulmona e Vasto Marina, per l’appunto. Sulla panchina degli ospiti siede Alfredo Castellano. Quando ormai, da calciatore, si avviava a fine carriera, con la maglia biancazzurra nel campionato di Eccellenza, provò a rovinare l’esordio di Mimmo Giacomarro da allenatore della Pro Vasto: era il 2001. Alla decima giornata il tecnico di Marsala era subentrato a Vincenzo Vivarini. Allo stadio Aragona il match col Pianella finì 4-2. Ma il momentaneo 2-2 era stato firmato proprio da Castellano. Doppietta su punzione. La sua specialità.

Oggi è un’altra storia. Per la formazione del presidente Grassi, c’è un solo risultato utile. La vittoria. Che allungherebbe la speranza di fare lo sgambetto al Sulmona proprio sulla linea del traguardo.

Probabile formazione: La Barba, Benedetti, Ambrosecchia, Luongo, Giuliano, Manzi, Ranieri (Valdes), Ottaviano, Sputore, Contini, Gaspari.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su