vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giustizia sociale suona la carica: noi terzi nel centrosinistra

Più informazioni su

VASTO – Giustizia sociale rilancia. Prova a conquistare voti nel recinto del centrodestra la lista civica che al primo turno delle elezioni comunali di Vasto ha raggranellato il 7% dei consensi.

“Giustizia sociale è stata costituita in città per aumentare il budget elettorale del sindaco Lapenna”, spiega Mario Olivieri, il più votato della formazione politica di cui è leader il vice sindaco di Chieti, Bruno Di Paolo, presente alla conferenza stampa tenuta stamani nella sede del comitato elettorale del centrosinistra.

“Il nostro – afferma Luigi Marcello, secondo per numero di preferenze nella lista Gs – è un grande risultato. Di fatto, siamo riusciti a raccogliere la stessa percentuale di consensi di Udc e Idv. In questa formazione politica sono confluite persone che non si riconoscono in nessun partito e coloro che non sono di sinistra. Voglio precisare che noi non abbiamo chiesto poltrone”.

“Un’ottima lista”, così la definisce Di Paolo.

Secondo Lapenna, il risultato di Giustizia sociale dimostra che il centrosinistra può attrarre “il voto moderato. I fatti ci hanno dato ragione, nonostante in campagna elettorale sia stato detto che io ero troppo legato all’ala sinistra della coalizione”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su