vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cineforum, altre tre proiezioni

Più informazioni su

VASTO – Si rinnovano anche per il periodo di fine maggio-meta’ Giugno gli incontri di cinematografia proposti dalla Consulta Giovanile. Per quest’altra serie di opere si passa da tematiche socio-economiche quali la riflessione sulle condizioni di lavoro unite alla discriminazione di genere fino ad argomenti decisamente più’ leggeri come le relazioni interpersonali ed intergenerazionali in chiave umoristica.  Le riproduzioni avvengono sempre ogni Lunedì’ alle ore 21 nella sede operativa del centro di aggregazione in via Ritucci Chinni (sotto Chiesa San Paolo), nel cuore del quartiere medesimo.

Queste le proiezioni:

30/05/2011: “Basta che funzioni” (Whatever Works) è un film del  2009 scritto e diretto da Woody  Allen . Boris Yelnikoff, un tempo fisico di fama mondiale ed ora uomo anziano che ha già fallito un tentato suicidio (in seguito al quale la moglie lo ha lasciato), è in lotta con il mondo. Non c’è nulla che consideri positivo e anche le lezioni di scacchi che impartisce a giovani allievi divengono un’occasione di scontro. Finché, un giorno, non incappa in Melody….

06/06/2011: “ We Want Sex” (Made in Dagenham) è una pellicola del 2010 diretto da  Nigel Cole. Il film ha ottenuto 4 candidature ai British Independent Film Awards 2010. Ispirato a fatti realmente accaduti, il film racconta con i toni della commedia lo sciopero del 1968  di 187 operaie alle macchine da cucire della Ford di Dagenham. Guidate da Rita O’Grady, le donne protestarono contro la discriminazione sessuale e il desiderio di parità di retribuzione, costrette a lavorare in condizioni precarie per molte ore, a discapito delle loro vite familiari.

13/06/2011: “Craj” è un documentario del 2005 sulla musica popolare pugliese della durata di 80 minuti. Diretto da Davide Marengo, e’ tratto dall’omonimo spettacolo svoltosi a Vasto all’Arena alle Grazie. Ideato e scritto da Teresa De Sio con la collaborazione di Giovanni Lindo Ferretti, Craj è un viaggio attraverso la terra e la musica popolare della  Puglia, intrapreso a piedi dal “servo” Bimbascione , e a cavallo dal principe Floridippo. Lungo il percorso s’imbattono nei grandi maestri della musica popolare pugliese. Dopo la visione dello stesso è prevista una serata di musiche e canti del sud.

Le fruizioni sono assolutamente gratuite e sono aperte anche a coloro che non fanno parte della Consulta o che abbiano superato i limiti dei 30 anni previsti dallo statuto. Per ulteriori approfondimenti si può’ visitare il blog consultagiovanilevasto.blogspot.com e la pagina Facebook ad essa dedicata Consulta giovanile Vasto.

Più informazioni su