vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Idv, Mascitelli: "Disposti a fare un passo indietro"

Più informazioni su

VASTO – “Siamo disposti a fare un passo indietro, anche due, purché con Pd si costruisca un’alleanza nel segno della lealtà. A noi non interessa la poltrona. A noi importa che Vasto diventi l’inizio della primavera. Da qui vogliamo ripartire per riconquistare la Provincia e la Regione”. Alfonso Mascitelli lascia la porta aperta.

L’Idv è pronta a rinunciare a uno dei due assessorati richiesti. Il coordinatore regionale dell’Idv parla a Vastoweb subito dopo essere uscito dal municipio, dove ha incontrato il sindaco, Luciano Lapenna, alle prese con una difficile quadratura del cerchio nella formazione della nuova Giunta municipale. La delegazione dipietrista, oltre che dal senatore, era composta dal consigliere regionale Paolo Palomba e dal segretario cittadino, Alfredo Bontempo.

Mascitelli non lo dice, ma all’Italia dei valori sarebbe stato offerto un posto in Giunta, unendo probabilmente le cariche di assessore e vice sindaco. A ricoprirle sarà Antonio Spadaccini. E’ lo stesso Mascitelli a confermare, indirettamente, che la scelta ricadrà sul medico dell’ospedale San Pio da Pietrelcina, primo degli eletti nella lista Idv con 390 voti: “In genere, nella scelta degli assessori, noi facciamo prevalere la volontà popolare, a meno che, come accaduto in altre realtà, i più votati non facciano un passo indietro per motivi di lavoro. Antonio ci ha dato la sua disponibilità ad assumere un eventuale incarico”.

Il leader regionale dell’Idv avrà “entro 24-48 ore un incontro con Silvio Paolucci”, segretario del Pd abruzzese.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su