vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Oggi il Consiglio d'esordio: tra facce note e volti nuovi

Più informazioni su

VASTO – E’ il giorno dell’esordio. Ecco il Consiglio comunale di Vasto, tra conferme e facce nuove. La seduta d’insediamento stamani alle 10.

Giunta –  Sindaco – Luciano Lapenna: 57 anni, laureato in Giurisprudenza. Con Pds e Ds è stato consigliere regionale dal 1995 al 2004, anno in cui è stato nominato assessore provincialE. Sindaco di Vasto dal 2006.

Assessori – Antonio Spadaccini: 58 anni, primario di Gastroenterologia all’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. E’ il più votato nella lista Idv: 390 voti. Sarà vice sindaco.

Vincenzo Sputore: 50 anni, ragioniere, impiegato di Equitalia, è stato arbitro di calcio in serie A e B. Assessore da 10 anni. Dal 2006, è anche vice sindaco. Voti: 508 nella lista Pd.

Lina Marchesani: 61 anni, ragioniera, è pensionata Pilkington, dove ha svolto le mansioni di assistente dell’amministratore delegato e sindacalista della Cisl. Da cinque anni assessore nella Giunta Lapenna. Voti: 467 nella lista Pd.

Nicola Tiberio: 52 anni, direttore di ufficio postale. Consigliere comunale dal 2001 al 2006, poi assessore per 5 anni. Voti: 398 nella lista Pd.

Mario Fiorentino Olivieri: 60 anni, veterinario della Asl provinciale di Chieti. E’ consigliere comunale dal 1992. Voti: 283 nella lista Giustizia sociale.

Anna Suriani: 53 anni, responsabile del Servizio prevenzione e protezione della Asl provinciale. Dal 2006 al 2011 assessore comunale prima all’Urbanistica, poi all’Ambiente e alla Cultura. Voti: 211 nella lista di Sel.

Marco Marra: 35 anni, laureato in Sociologia, impiegato. Eletto nel 2006 in Consiglio comunale. Dal 2009 al 2011 assessore alle Politiche sociali e giovanili. Voti: 192.

Consiglio comunale – Maria Amato: 53 anni, primario di Radiologia dell’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Vasto. Prima candidatura nel 2006 nella lista Ds. Delegata dell’assemblea nazionale del Pd. Voti: 260 nella lista Pd.

Giuseppe Forte: 64 anni, giornalista. E’ presidente del Consiglio comunale dal 2006 e consigliere provinciale dal 2009. Voti: 485 nella lista Pd.

Francesco Menna: 33 anni, laureato in Giurisprudenza, avvocato. Candidato per la prima volta alle elezioni comunali del 2011. Voti: 439 nella lista Pd.

Domenico Molino: 40 anni, balneatore. Assessore comunale alle Finanze dal 2006 al 2011. Membro della direzione regionale del Pd. Voti: 266 nella lista Pd.

Gabriele Barisano: 45 anni, dipendente Pilkington, membro della segreteria provinciale Uil. Candidato nel 2005 alle elezioni regionali. Eletto in Consiglio comunale nel 2011 come indipendente socialista nella lista del Pd. Voti: 240.

Antonio Del Casale: 21 anni, è il più giovane tra i consiglieri comunali. Studente in Scienze politiche presso l’Università La Sapienza di Roma, è segretario dei Giovani democratici di Vasto. Eletto alla prima candidatura. Voti: 219 nella lista Pd.

Simone Lembo: 36 anni, responsabile provinciale del settore turismo di Confesercenti e direttore di Confesercenti Vasto. Consigliere comunale dal 2006. Voti: 209 nella lista Pd.

Massimo Desiati: 54 anni, laureato in Giurisprudenza, con una lunga militanza politica. E’ stato consigliere comunale, provinciale e regionale. Assessore regionale dal 2000 al 2005. Candidato sindaco nel 2011 per la coalizione Progetto per Vasto-Unione italiana/Mpa.- Voti: 4mila 970.

Andrea Bischia: 44 anni, tecnico radiologo. Consigliere comunale dal 2001 al 2006. Presidente dell’Istituzione dei servizi sociali dal 2006 al 2011. Voti: 316 nella lista Progetto per Vasto.

Mauro Del Piano: 48 anni, dipendente Pilkington, sindacalista della Cgil. Prima candidatura alle elezioni comunali del 2006. Esordisce in Consiglio comunale. Voti: 193 nella lista Sel.

Maurizio Vicoli: 46 anni, laureato, professore di scuola superiore. Consigliere comunale dal 2006. Voti: 157 nella lista Sel.

Francesco Paolo D’Adamo: 64 anni, laureato in Economia e commercio, pensionato Pilkington. E’ stato assessore e, dal 2001 al 2006, presidente del Consiglio comunale. Voti: 227.

Nicola Del Prete: 48 anni, giornalista. Consigliere comunale dal 1988. Vice sindaco dal 2006 al 2009. Coordinatore provinciale di Alleanza per l’Italia. Candidato sindaco per la coalizione ApI-ApV-Fli. Voti: 2mila 584.

Davide D’Alessandro: 44 anni, laureato in Sociologia, giornalista. Fondatore del laboratorio politico-culturale Polis. Eletto alla prima candidatura. Voti: 172 nella lista ApV.

Guido Giangiacomo: 43 anni, laureato in Giurisprudenza, avvocato. Consigliere comunale dal 1998, assessore dal 2001 al 2006, candidato sindaco per Forza Italia nel 2006. Voti: 396 nella lista Pdl.

Manuele Marcovecchio: 44 anni, laureato in Giurisprudenza, avvocato. Consigliere comunale dal 2006, consigliere provinciale dal 2004 al 2009. Voti: 340 nella lista Pdl.

Etelwardo Sigismondi: 36 anni, architetto. Consigliere comunale dal 1998, consigliere provinciale dal 2009. Voti: 312 nella lista Pdl.

Mario Della Porta: 76 anni, magistrato in pensione. Candidato sindaco per Pdl-Udc- Rialzati Abruzzo-Vasto Giovani. Voti: 5mila 317.

Massimiliano Montemurro: 40 anni, dipendente del Comune di Casalbordino. Consigliere comunale dal 2006. Voti: 349 nella lista Udc.

Corrado Franco Sabatini: 55 anni, ingegnere. Ex militante del Psi. Consigliere comunale dal 2006. Assessore dal 2009 al 2011. Voti: 241 nella lista Idv.

Elio Baccalà: 62 anni, professore di informatica presso la scuola media Rossetti di Vasto. Eletto alla prima candidatura. Voti: 176.

Luigi Marcello: 64 anni, pensionato Pilkington. Consigliere comunale dal 2006. Voti: 281 nella lista Giustizia sociale.

Luigi Carmine Masciulli: 45 anni, laureato in Giurisprudenza, avvocato. Eletto alla prima candidatura. Voti: 159 nella lista Giustizia sociale.

Paola Cianci: 34 anni, avvocato. Eletta alla prima candidatura. Voti: 81 nella lista Rifondazione comunista.

Michele D’Annunzio – Giuseppe Ritucci

 

 

Più informazioni su