vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Memorial Potalivo, la prima di uno straniero a San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO – Sabato 2 Luglio si è svolta, con partenza e arrivo nel centro storico di San Salvo, la VII edizione del Trofeo Città di San Salvo Memorial “DINO POTALIVO”, gara omologata FIDAL,valida per la Coppa Abruzzo e Corri Adriatico 2011. E’ stato il marocchino Mohamed Lamiri, sotto una fitta pioggia, ad avere la meglio in 41’43’’ sul super favorito della vigilia il tassista romano Giorgio Calcaterra, terzo  l’abruzzese Antonio Bucci.

In campo femminile superlativa la prova di forza dell’abruzzese Virginia Petrei che ha fermato il cronometro a 50’17’’ battendo la rumena Mirela Nano e la bresciana Monica Pezzotti.
Podio decisamente molto eterogeneo che raramente si vede in competizioni di questo genere in
terra abruzzese, anche in virtù del fatto che la politica organizzativa della Podistica S. Salvo non prevede spese per ingaggi per atleti provenienti da oltre regione.

Nella speciale classifica per società vi è stato lo strapotere della società organizzatrice Podistica San Salvo (che si è distinta con Massimo Miri primo nel settore maschile e Nubia Stella prima nel settore femminile) che però ha rinunciato al cospicuo premio in denaro a vantaggio dell’Atletica Teramo, giunta nella cittadina adriatica con un lussuosissimo pulman “condotto” nientedimeno che dal Presidente della Fidal Abruzzo Domenico Narcisi. Seconda si è classificata la società molisana Runners Termoli e terza la Tribù Frentana di Lanciano.

Tutti gli atleti ed i loro accompagnatori, insieme ai coraggiosi sportivi sansalvesi presenti in piazza,nonostante le avverse condizioni meteo, hanno chiuso la giornata sportiva con un ricco pasta party. Giornata sportiva che è stata aperta dalle gare dei ragazzi svolte nel pieno Centro Storico di San Salvo e dalla I Edizione del CORRINSIEME, gara organizzata con l’ausilio dell’Associazione Regionale Down Abruzzo, Sezione di Vasto. Proprio quest’ultima novità ha colpito il pubblico presente in piazza e soprattutto Nicola Fabrizio, Direttore Commerciale della Metamer (Energia e gas), sponsor unico della manifestazione, intervistato nell’occasione da un bagnato ma sempre presente con la sua proverbiale competenza Roberto Paoletti, speaker della manifestazione.

Particolarmente felice, nonostante la stanchezza e le preoccupazioni organizzative, il Presidente della Podistica San Salvo Michele Colamarino, presente sul palco delle premiazioni (che ha ringraziato quasi personalmente i circa 400 atleti che hanno preso parte alle varie competizioni) al quale può essere soltanto “rimproverato” di non essere riuscito ad allontanare le nuvole nere che hanno reso la giornata molto uggiosa.

Podistica San Salvo

Più informazioni su