vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lega Nord-Moretti, la vicenda finisce in Tribunale

Più informazioni su

VASTO – Finisce nelle aule di Tribunale la polemica tra leghisti scoppiata nei mesi scorsi a Vasto. Ai ferri corti Stefano Moretti, ex iscritto vastese del Carroccio, e Tonino Giallonardo, coordinatore regionale del movimento politico di cui è leader nazionale Umberto Bossi.

In un comunicato al vetriolo, Moretti avrebbe accostato la figura di Giallonardo e di suo figlio Maurizio a un’inchiesta sulla criminalità organizzata: questi i motivi che sostengono la querela presentata dallo stesso leader abruzzese della Lega nei confronti del professionista vastese.

Ora il pubblico ministero dell’Aquila, Fabio Picunti, ha chiesto il rinvio a giudizio. An annunciarlo è lo stesso Moretti, che dice: “Chiederò al magistrato di essere ascoltato in merito a questa vicenda. E’ una questione che rientra nell’ottica di una battaglia politica ormai finita. Ci avevo messo una pietra sopra”.

Più informazioni su