vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Notte bianca, un fiume di gente invade il centro/Foto

Più informazioni su

VASTO – Un fiume di persone dal pomeriggio di ieri fino a stamani. Pienone nel cuore della Vasto antica per la seconda edizione della Notte Bianca. Musica e divertimento per ore e ore. In piazza Rossetti, dopo l’una, lo spettacolo di Beppe Braida, il comico di Colorado e Zelig protagonista sul palco con una serie di parodie di tante pubblicità che ogni giorno passano sui mezzi di comunicazione nazionali. Il pubblico, numeroso, ha riso di gusto. Alle 2,30 in tanti si sono affacciati dalla loggia Amblingh per guardare i fuochi d’artificio in spiaggia.

Il pomeriggio – E’ la lunga notte dell’estate vastese. Migliaia di persone hanno invaso le strade del centro storico per vivere la Notte Bianca.

Alle 18.00 è scattata l’isola pedonale. Il gruppo Giacche Verdi della Protezione Civile vigila sugli accessi, si forma qualche coda per raggiungere i punti di parcheggio. Corso Garibaldi in un’insolita veste, addobbato di bianco e percorso da tante persone a piedi.

La piazza si riempie, sono in corso le ultime prove tecniche. Nei bar e nei locali si parte con l’aperitivo, per poi continuare fino a notte fonda. Nei vari punti della città stand enogastronomici e mercatini. Signore e signori, che la Notte Bianca abbia inizio.

Michele D’Annunzio – Giuseppe Ritucci – Eduardo D’Addario

Più informazioni su