vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Uomo di 88 anni muore investito da un'auto

Più informazioni su

VASTO – E’ morto Nicola Vincenzo Lomma, 88 anni, di Palata (Campobasso), l’uomo investito  stamani in viale Dalmazia, a Vasto Marina. Erano circa le 9.

 

Sul posto è giunta l’eliambulanza, che è ripartita vuota. Non è bastato il disperato trasporto in ambulanza all’ospedale di Vasto. Sono stati i parenti a riconoscere la vittima, che era sprovvista di documenti.

 

Il temendo impatto è avvenuto a pochi metri dall’incrocio tra viale Dalmazia e via Martiri Istriani, nei pressi dell’Istituto San Francesco.

 

E’ stata una Lancia Musa a investire l’anziano. A ricostruire la dinamica sarà la polizia municipale di Vasto. Sul posto anche i vigili del fuoco del Distaccamento di via Madonna dell’Asilo.

Alla guida dell’auto c’era M.G.M., una donna di Vasto di 38 anni.

 

Lomma, nato a Castelmauro (Campobasso) si trovava a Vasto Marina in vacanza. Era ospite della figlia, che risiede in città. In famiglia due giorni fa avevano festeggiato il compleanno dell’uomo.

 

Il 7 luglio scorso, un uomo di 78 anni, Romano Losi, ingegnere di Roma in ferie a Vasto, aveva perso la vita dopo essere stato investito insieme alla compagna, M.L., 75 anni, sulla Statale 16, in località San Tommaso. Inutile il disperato trasporto a Pescara in eliambulanza.

 

In mattinata, un secondo incidente si è verificato lungo il tratto meridionale della Statale 16: auto contro moto, senza conseguenze gravi.

 

micheledannunzio@vastoweb.com

 

 

Più informazioni su