vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Stasera la marcia "Celebriamo la Fraternità"

Più informazioni su

VASTO – Questa sera si terrà la seconda marcia organizzata dalla parrocchia Stella Maris,  Celebriamo la Fraternità. Lo scorso anno, il pellegrinaggio a piedi tra le vie della marina e della città alta, era inserito tra tra le iniziative legate alla presenza delle reliquie di San Fancesco d’Assisi.Quest’anno, invece, avviene in quella che è la cornice della festa di Santa Maria degli Angeli, in cui è istituito il giorno del perdono di Assisi con la sua indulgenza plenaria.

“Ieri abbiamo preparato il Perdono, – dice il parroco Padre Luigi – e oggi lo celebreremo lucrando l’indulgenza. Dopo la S. Messa, alle ore 19.00, partiremo con la marcia per testimoniare la sua necessità e il suo frutto: essere fratelli. Si toccheranno alcune parrocchie in segno di condivisione e di fratellanza, aggregando sempre più persone.

L’intento è di sottolineare che se non c’é misericordia non c’é nemmeno piena comunione, né con Dio né con i fratelli. E’ dal perdono che nasce la fraternità.Così come celebriamo la fraternità dobbiamo imparare a celebrare il perdono. In un mondo pieno di protagonismi e di falsi ideali, l’incontro con Dio diventa sempre più urgente, divenendno l’unica via che ci fa accorgere di essere chiamati a camminare con altre persone”.

Il percorso della marcia di fraternità si snoderà in un percorso che toccherà le parrocchie di S. Giuseppe, S. Pietro in S. Antonio, S. Maria Maggiore, S. Maria del Sabato Santo in S. Michele, S. Marco, S. Giovanni Bosco. Al termine sarà disponibile un bus navetta, che riporterà verso il centro e poi a Vasto Marina.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su