vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Book & Wine, Alessandro Berselli al secondo appuntamento

Più informazioni su

VASTO –  Secondo appuntamento con il Festival della Letteratura Book and Wine.

Domani, 9 agosto, si partirà alle 17, presso la Biblioteca Mattioli, corso De Parma, con un laboratorio gratuito teorico – pratico “L’arte del racconto”, a cura dello scrittore Alessandro Berselli. Massimo 25 partecipanti, età 18 – 35 anni. Per iscrizioni: sideshow@hotmail.it

Alle 21.30, presso i Giardini di Palazzo d’Avalos, presentazione del libro Non fare la cosa giusta, di Alessandro Berselli, 2010, ed. Perdisa. Introduce Mascia Di Marco.

Alle 22.30, sempre nei giardini, presentazione del libro Il carnefice, di Francesca Bertuzzi, 2011, ed. Newton Compton. Introduce Mascia Di Marco.

Al termine degustazione vino falanghina Incoronata della cantina San Michele Arcangelo.

Nella Galleria Fotografica il racconto della prima serata negli scatti di Marco Taddei.

Gli autori del secondo appuntamento:

Alessandro Berselli inizia a scrivere nel 1991, affascinato tanto da Stephen King quanto da Bret Easton Ellis. Dopo un iniziale approccio umoristico, si dedica completamente alle scritture nere. Nel 2005 esce il suo primo libro Storie d’amore di morte e di follia (Arpanet), a cui seguiranno Io non sono come voi (Pendragon, 2007) e il romanzo breve Cattivo (Perdisa Pop, 2009). Il suo racconto Evaporare è stato pubblicato nell’antologia scolastica Lettori & protagonisti (Pearson, 2010). Non fare la cosa giusta (Perdisa, 2010), è il suo ultimo romanzo. L’originalità della struttura e l’efficacia della storia confermano ancora una volta il suo talento.

“Berselli riesce a prenderti per mano e a portarti dove vuole senza che tu ti accorga che stai sprofondando con lui nei territori più oscuri della vita interiore dei personaggi. Quelle zone che eviteresti accuratamente di esplorare anche – soprattutto – se fossero le tue. E, spesso, lo sono.”

Francesca Bertuzzi è nata a Roma nel 1981. A 22 anni ha conseguito il master biennale in “Teoria e Tecnica della narrazione” alla Scuola Holden di Torino. Successivamente ha seguito un laboratorio di regia diretto da Marco Bellocchio e Marco Muller. Negli ultimi anni si è dedicata alla scrittura cinematografica, vincendo premi e riconoscimenti internazionali con diversi cortometraggi. Ha lavorato al backstage, da lei diretto e montato, del film Vallanzasca – Gli angeli del male, di Michele Placido.

Il carnefice (Newton Compton, 2011), è il primo romanzo di Francesca Bertuzzi, Un thriller ambientato a San Buono, un piccolo e apparentemente tranquillo paese di provincia, dove la verità si nasconde dietro la facciata di un finto perbenismo. Il carnefice è un libro che cattura fin dalle prime pagine, ricco di tensione e colpi di scena. Un esordio fulminante.

 

Più informazioni su