vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Polizia municipale, blitz antiabusivismo

Più informazioni su

VASTO – Ottomila euro di multe e 3 quintali di frutta sequestrati. E’ il bilancio del nuovo blitz antiabusivismo condotto in mattinata dalla polizia municipale a Vasto Marina, in località San Tommaso.

Tre commercianti ambulanti sono stati multati lungo il tratto meridionale della statale 16 dagli agenti del Comando di piazza Rossetti: uno perché privo di qualsiasi autorizzazione alla vendita e gli altri due perché esercitavano l’attività commerciale fuori dagli spazi loro assegnati dal Comune.

Multe e sequestro – Le sanzioni amministrative ammontano a circa 8mila euro. All’abusivo è stata sequestrata la merce: frutta e verdura che verranno destinate a istituzioni religiose (Casa famiglia Manuela o Istituto Figlie della Croce). Posta sotto sequestro anche la bilancia per la pesatura.

L’uomo, un pugliese della provincia di Foggia, stava vendendo illecitamente, ma senza camioncino. Per questo motivo, non è scattato il fermo amministrativo del mezzo.

Fuga – Un primo blitz eseguito in mattinata sul lungomare dagli uomini del comandante Orlandino Carusi non era andato a buon fine. Alla vista delle divise, gli extracomunitari irregolari si erano dileguati in spiaggia. Succede spesso. E’ probabile che qualche straniero faccia da palo, avvisando i propri colleghi quando avvirano le forze dell’ordine.

Ieri un sequestro di 50 chili di pesce di dubbia provenienza era stato eseguito dai vigili insieme alla Guardia costiera di Punta Penna sulla spiaggia di Vasto Marina. Anche in quel caso il venditore abusivo era scappato.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su