vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Si perde con la bici, 13enne rumeno ritrovato nella pineta

Più informazioni su

VASTO – “Voleva provare sulla pista ciclabile di Vasto la bici regalatagli dai genitori”. Il tenente Antonio Marchesani, comandante della polizia municipale di Cupello, racconta la motivazione che A.L.D., 13 anni, rumeno, ha fornito dopo essere stato ritrovato oggi alle 14. Per un giorno è rimasto in giro senza meta, trovando rifugio nel parco Roberto Suriani, la pineta di fianco alla Medicina turistica di lungomare Cordella. 

“Di lui si erano perse le tracce ieri mattina, attorno alle 11”, racconta Marchesani. Il ragazzino si era messo a pedalare “in sella alla bici che gli era stata data in dono dai familiari”, raggiungendo Vasto Marina. La famiglia vive a Cupello da tempo. Non vedendo rientrare il figlio e non riuscendolo a rintracciare, i genitori hanno lanciato l’allarme.

I vigili di Cupello, pattugliando il territorio comunale, hanno “raccolto la testimonianza di una persona che aveva visto il tredicenne prendere la strada che conduce a Vasto”, dove carabinieri, polizia e polizia municipale hanno iniziato le ricerche, conclusesi nel primo pomeriggio di oggi alle 14, quando due agenti della municipale, che avevano le foto segnaletiche consegnate loro dai militari dell’Arma, hanno rintracciato il ragazzino nella pinetina di lungomare Cordella.

Più informazioni su