vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ancora discariche, vergogna senza fine-Foto

Più informazioni su

VASTO – Solo pochi giorni fa avevamo pubblicato le indecorose immagini delle due discariche abusive in località Zimarino. Ora, Antonio Parisi, del gruppo di protezione civile Histonium, ci segnala un nuovo scempio. In località Due Valloni, una diramazione della strada provinciale che collega Vasto a Monteodorisio, vicino a dove sorgeva la vecchia discarica comunale, i soliti incivili hanno depositato rifiuti di ogni genere.

Anche qui, come nei due casi precedenti, cumuli di materiale edile, mobili, materassi, elettrodomestici e tanto altro. Sono evidenti anche i segni di un tentativo d’incendio che, fortunatamente, non si è esteso a tutta l’area.

L’assurdità della situazione è che qui è posizionato in bella evidenza, a cura di comune e protezione civile, un cartello che impone il “Divieto di scarico rifiuti”. Evidentemente non è stato un deterrente per quelli che, lo ripetiamo, sono degli incivili. Qui si va ben oltre la maleducazione. Un’offesa alla natura, che viene inquinata, e un’offesa a noi cittadini, sulle cui tasche ricadono i costi di rimozione di questi rifiuti.

E allora qualcosa va fatto. Occorre mettere in campo tutte le azioni necessarie per prevenire scempi del genere e magari tentare di risalire agli autori di questi gesti deplorevoli.

Giuseppe Ritucci

 

Più informazioni su