vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pietrocola garantì coi suoi soldi gli stipendi Pulchra

Più informazioni su

VASTO – Fu l’ex sindaco di Vasto Filippo Pietrocola, durante il suo mandato, a firmare una fidejussione con cui garantiva con soldi propri il servizio di nettezza urbana e gli stipendi dei dipendenti della Pulchra, la società che gestisce l’igiene pubblica in città.

E’ quanto emerso oggi, nelle battute conclusive del Consiglio comunale, che ha rinviato per mancanza di numero legale la votazione che avrebbe dovuto svincolare l’ex primo cittadino dalla garanzia prestata. Il punto all’ordine del giorno è stato rimandato alla prossima seduta.

Il racconto – Pietrocola conferma: “Firmai le fidejussioni a titolo personale, per un totale di quasi 900mila euro. La prima per garantire gli stipendi dei dipendenti della Pulchra in prossimità del Natale. La seconda riguardava il servizio di nettezza urbana.

Perché si creò questa situazione?
“Perché in determinati momenti si verificò una concomitanza tra cifre che la Pulchra doveva incassare e somme che doveva pagare”.

Più informazioni su