vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Colpo di scena: Crescenzi ha firmato

Più informazioni su

VASTO – C’era stato l’annuncio, con tutto l’entusiasmo dell’ambiente. Poi il dietrofront, con un duro comunicato del presidente Giancarlo Spadaccini, che esprimeva la sua delusione per come erano andate le cose che avevano portato il giocatore a non venire a Vasto.

Sabato pomeriggio l’incontro e ieri sera la chiusura ufficiale della trattativa. Christian Crescenzi, forte pivot, nell’ultima stagione a Roseto, è un giocatore della Vasto Basket.

E’ un comunicato a doppia firma, del presidente e del giocatore, quello che mette la parola  fine e nel migliore dei modi a questa vicenda.

A nome della Vasto Basket e di Cristian Crescenzi comunico che le parti si sono incontrate per chiarire tutti i malintesi che avevano inficiato accordi e volontà reciproche.   Ritengo chiuso l’argomento, che pur mi aveva procurato fastidio, perché l’atleta ha espresso la sua volontà a giocare per questa stagione, ma forse anche per la prossima, nelle fila della Vasto Basket.   La sua determinazione e la nostra volontà a chiudere questo accordo ha fatto in modo che entrambe le parti mettessero la classica “pietra” sopra una vicenda che era stata mal’interpretata da più persone, e forse anche da me personalmente.  

La voglia di Crescenzi di iniziare gli allenamenti agli ordini di Alfredo Minora, mi ha convinto a lasciare il passato da parte e a ripartire verso nuove sfide insieme a lui, con la certezza che il nostro nuovo atleta ritroverà a Vasto quegli stimoli sportivi che non gli sono mai mancati e ai quali abbiamo sempre fatto riferimento.

Ora, la squadra biancorossa, ha davvero tutte le carte in regola per disputare una stagione da assoluta protagonista. Gli uomini ci sono tutti, e di ottimo livello, c’è un allenatore che ha già dato una sua impronta alla squadra e la società continua a lavorare con la passione di sempre.

In questo fine settimana si riparte con il campionato. Tra due esordio al PalaBcc, con ingresso gratuito (sarà così per tutta la stagione). Dopo l’amarezza dello scorso anno c’è assoluta voglia di tornare protagonisti.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su