vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Incontro per la sicurezza del terminal bus

Più informazioni su

VASTO – I sindacati degli autisti di autobus hanno chiesto un incontro ufficiale con il sindaco Luciano Lapenna per affrontare il problema sicurezza del terminal bus di Vasto. Ieri le segreterie provinciali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti e Ugl Trasporti hanno protocollato in municipio una lettera rivolta al sindaco.

Francesco Salemi, segretario provinciale della Uil Trasporti, ha spiegato: “E’ una richiesta di convocazione di un incontro col sindaco per chiedere all’amministrazione comunale interventi migliorativi che attengono alla sicurezza del terminal bus di via Conti Ricci”.

E’ un problema di cui si parla da anni, ma che resta irrisolto, come hanno detto gli autisti che quotidianamente transitano per il Terminal nei giorni successivi all’incidente in cui la signora Giuseppina Sabatini è rimasta schiacciata con le gambe contro una panchina dopo che un bus, fermo nello stallo, improvvisamente è salito sul marciapiede.

“Il terminal bus di via Conti Ricci non è a norma. Da anni – è stato grido d’allarme degli autisti- diciamo che alcuni stalli di sosta non sono regolari, perchè, sul lato che affaccia su Via Conti Ricci gli automezzi si fermano davanti alle banchine con la parte anteriore dei bus a poco più di due metri di distanza dai viaggiatori. Senza alcuna protezione. Il 14 novembre si è sfiorata la tragedia, ma nessuno, fino ad ora, ci ha prestato ascolto. I marciapiedi riservati ai passeggeri devono essere disposti lateralmente ai bus, non frontalmente”.

Ora, con questo incontro ufficiale, c’è l’auspicio da parte delle sigle sindacali degli autisti, che vengano presi provvedimenti urgenti per mettere in sicurezza il terminal, così da evitare il ripetersi di gravi incidenti come quello delle scorse settimane.

giusepperitucci@yahoo.it

Più informazioni su