vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pasquarelli consegna la Peugeot vinta

Più informazioni su

SAN SALVO – “Quando abbiamo ricevuto la telefonata di Famiglia Cristiana non credevamo fosse vero”. Ed invece ieri erano a San Salvo, presso la concessionaria del gruppo Pasquarelli, per ritirare una fiammante Peugeot 5008.

Il signor Ferdinando Pelusi, 83 anni, di Montesilvano, è uno storico abbonato della rivista cattolica del gruppo Edizioni San Paolo. Ed il suo nome è stato estratto tra quelli di tutti gli abbonati della rivista. In palio c’era proprio la Peugeot 5008, una delle vetture di punta della casa automobilistica francese.

Ad accogliere lui, i suoi generi Davide e Umberto ed il nipote c’erano Giancarlo Pasquarelli con la moglie Filomena ed i figli Marco e Lucio. A rappresentare il gruppo in questa occasione erano presenti il direttore regionale Francesco Salvia e il manager di zona Giacomo Acciavatti (entrambi della Direzione regionale di Roma, che gestisce diverse regioni del centro-sud) che hanno spiegato: “La consegna della vettura è avvenuta qui perchè la Energie è diventata il nostro punto di riferimento in Abruzzo, grazie all’ottimo lavoro svolto in questi anni”.

Il prossimo anno la Energie aprirà una nuova concessionaria nella zona di Pescara, a testimonianza che i vertici della casa francese dimostrano apprezzamento e fiducia per la famiglia Pasquarelli, un punto di riferimento nel settore automobilistico in Abruzzo e Molise

Occhi lucidi per il signor Ferdinando Pelusi, quando ha ricevuto le chiavi della nuova auto da Giancarlo Pasquarelli. Poi la Peuget 5008 grigio argento è liberata dal telo blu che la copriva e l’emozione del vincitore è stata ancora maggiore.

Brindisi benaugurale per il vincitore del concorso e i generi del signor Pelusi che hanno ricevuto dagli addetti della concessionaria Pasquarelli tutte le spiegazioni sul funzionamento della nuova vettura. Al termine, foto di rito accanto al nuovo gioiellino della famiglia Pelusi che ha rivelato: “Siamo doppiamente felici perchè avevamo già una Peugeot e ci siamo trovati benissimo”. Una dichiarazione che non ha potuto non fare piacere ai manager dell’azienda.

Prima di andare via il genero del signor Pelusi ha voluto ringraziare “Famiglia Cristiana, il gruppo Peugeot e la concessionaria Pasquarelli per questo bel regalo che abbiamo ricevuto”.

Più informazioni su