vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina, a Mosciano per vincere

Più informazioni su

VASTO – Tutto si può dire, tranne che Massimo Vecchiotti possa schierare la migliore formazione. Archiviate le partenze di Ferreyra, Gaspari, Ottaviano ed Esposito, ora è in bilico anche la permanenza di De Curtis. Il terzino del Vasto Marina è corteggiato da diverse squadre, compreso il Pescara. Se il fronte cessioni è nutrito, ora si apre anche quello degli arrivi. Ha firmato Mattia Galasso, 21 anni, centrocamposta ex Francavilla. Oggi potrebbe scendere in campo già dal primo minuto. La prossima settimana il mercato della società guidata dal duo Grassi-Travaglini entrerà nel vivo.

Intanto Vecchiotti deve fare di necessità virtù. A Mosciano si va per vincere. I teramani hanno cambiato allenatore (via Di Marzio, panchina a Impullitti), ma la musica è rimasta la stessa: due sconfitte in due match per una squadra alle prese con gli infortuni di Ruggieri, Andreone e Di Francesco. In settimana la sociertà è corsa ai ripari. Il direttore sportivo Carlinfante ha ufficializzato gli acquisti di Bianchini, Di Felice e Villa. Mosciano terzultimo con 12 punti, Vasto Marina sesto a quota 26. Per i vastesi ballottaggio in attacco tra Sputore e Azeez. In porta andrà di nuovo Farina: La Barba è infortunato e giovedì è stato anche ammonito mentre dalla panchina guardava i suoi compagni fare 2-2 con l’Alba Adriatica allo stadio Aragona.

Probabile formazione: Farina, Benedetti, Manzi, Martelli, Ambrosecchia, Galasso, Luongo, Lupo, Soria, Cesario, Sputore (Azeez).

Più informazioni su