vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

San Paolo calcio a 5, manca posto per allenarsi col maltempo

Più informazioni su

VASTO – Il San Paolo Calcio a 5 juniores passa sul campo difficile dello Sporting Pollutri allenato da mister Lanza ex giocatore della nazionale italiana di futsali. Iniziano bene gli uomini di mister Rossi che si portano subito sul 2 a 0 con gol di Suriani e di Petrella. Gli avversari non ci stanno e su calcio d’angolo trovano il gol al volo dalla distanza, ma gli uomini di Rossi sono lesti a reagire a segnare prima con D’Adamo che devia un tiro di Sarni e poi con Petrella bravo a finalizzare dopo una splendida azione corale targata Salvatorelli-Cassone-Petrella chiudendo la prima frazione sul 4a1.

Secondo tempo che inizia bene per i vastesi che si portano sul 6a2 grazie ai gol di Suriani e Cassone, ma proprio nel momento in cui dovrebbero gestire il risultato i ragazzi dell under si rilassano e concedono fianco allo Sporting che costringe il San Paolo a raggiungere subito il bonus dei 5 falli. I padroni di casa accorciano prima sul 6a3 su calcio di punizione e subito dopo sul 6a4 sfruttando un errore di Cassone.

I ragazzi di mister Lanza si procurano un tiro libero, mister Rossi richiama Muratore in panchina e fa entrare Comparozzi che para il tiro libero ma nulla può sulla ribattuta. Rossi è furioso e striglia i suoi cercando da svegliarli da un pericoloso torpore e da una eccessiva sufficenza, ma dopo pochi minuti l’arbitro concede un altro tiro libero. Rientra nuovamente Comparozzi tra i pali che questa volta è superlativo nella respinta.

I vastesi capiscono che è il momento di chiudere il match. Suriani è bravo a servire assist a Perrozzi e Petrella che però sono poco precisi nel finalizzare, ma nel momento più difficile a due minuti dalla fine su calcio di punizione è lo stesso Suriani a segnare il definitivo 7a5 portando tre punti importanti a casa.

Si chiude cosi il girone di andata che vede i vastesi al 5 posto in classifica con 21 punti a sole 3 lunghezze dal quarto posto. Per i ragazzi della San Paolo 63 gol fatti e 54 subiti, sintomi di una squadra votata al gioco di attacco, ma che non disdegna la difesa quando necessaria. Per gli amanti delle statistiche 7 sono state le vittorie (4 casalinghe 3 esterne) e 5 le sconfitte (2 casalinghe e 3 in trasferta).

Lunedi, neve permettendo, ai ragazzi di Rossi tocca la durissima trasferta di Città Sant’Angelo contro l’Acqua&Sapone, attuale capolista del campionato. Si spera che il maltempo permetta ai giovani vastesi di potersi allenare regolarmente vista l’ormai cronisca indisponibilità di una struttura al chiuso. Un vero peccato, perchè questi ragazzi meriterebbero più supporto, visto quanto di buono stanno facendo.

Ludovico Staniscia

 

Più informazioni su