vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Frana l'ex tracciato ferroviario, interdetta la balneazione

Più informazioni su

TORINO DI SANGRO – Con l’ordinanza dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto per la parte a mare e contestuale ordinanza del Comune di Torino di Sangro per la parte a terra è stato interdetto un tratto di costa di circa 200 metri nel Comune di Torino di Sangro, in località Lagodragoni, a seguito del verificarsi di fenomeni franosi che hanno interessato l’ex tracciato ferroviario ed i relativi muraglioni di sostegno.

Per quanto sopra, nell’area in questione sono state interdette la balneazione, la navigazione, le immersioni subacquee ed ogni altra attività connessa con l’uso del mare.

“Con l’occasione si rammenta, stante l’approssimarsi della stagione balneare – scrive in un comunicato Daniele Di Fonzo, comandante della Guardia costiera – che anche nel Comune di Vasto in località Punta Aderci sono tutt’ora vigenti due ordinanze di analogo contenuto, emanate rispettivamente dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto e dal Comune di Vasto”.
Le Ordinanze sono consultabili sul sito WWW.GUARDIACOSTIERA.IT/VASTO   .

 

Più informazioni su