vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Espedito Ferrara, a vent'anni dalla morte l'iniziativa per ricordare il commediografo

Più informazioni su

VASTO – Sul sito Consorzio Res è possibile leggere on line e  prelevare le opere di Espedito Ferrara. A queste ieri si è aggiunta anche una raccolta di articoli pubblicati da Noivastesi a ricordo del ventennale della morte. I 10 articoli di Lino (Pasquale) Spadaccini con relative foto sono stati pubblicati in un elegante quaderno (fuori commercio). Per scaricare il volumetto cliccare su  http://www.consorziores.it/locale/histonica.it/download/espedito_ferrara_web_2012.pdf

Il ventennale della scomparsa di Espedito Ferrara sarebbe passato totalmente inosservato se Pasquale (Lino) Spadaccini non avesse avuto la premura di pubblicare sul sito NoiVastesi – dall’11 al 20 marzo 2012 – ben 10 articoli sulla figura del commediografo vastese, uomo di spicco del ‘900, cultore e interprete della vastesità. Abbiamo pensato, quindi, per non far disperdere così prezioso materiale, che valeva la pena di raccogliere gli articoli e le numerose foto in un piccolo volume pubblicato a cura del sito NoiVastesi.
Non è una monografia su Espedito Ferrara, ma sicuramente è una buona introduzione alla figura e all’opera dello scrittore. Un piccolo contributo che speriamo spinga altri ad approfondire il personaggio e la sua variegata produzione letteraria. Che spinga magari il Comune – questo è l’auspicio – a valorizzare uno dei suoi figli migliori e intitolargli almeno una strada.
In questa occasione vogliamo anche ribadire che da tre anni NoiVastesi – con il valido supporto di Spadaccini – sta cercando di sensibilizzare le istituzioni sulla necessità di tener viva la nostra storia, di dare valore al nostro passato, di riscoprire tradizioni e personaggi. E nel nostro menu giornaliero non mancano mai articoli su questi temi.
Un grazie a Lino – uno dei pochissimi giovani in città ad interessarsi di storia locale – che anche in questo caso con grande passione ha mostrato il suo amore per Vasto curando gli articoli sin nei minimi dettagli.
Noi siamo sempre più convinti che “un popolo senza memoria è un popolo senza futuro”. Su questo ora bisogna convincere gli altri.

Nicola D’Adamo – www.noivastesi.blogspot.com

Più informazioni su