vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina, ancora ladri nel quartiere di via Spalato

Più informazioni su

VASTO – E’ il sesto raid nel giro di due mesi e mezzo nella zona Nord di Vasto Marina. Tutto accade nel quartiere di via Spalato: furti messi a segno o tentati, truffatori che cercano di raggirare i residenti specciandosi per addetti della Sasi, la società che gestisce le reti idriche e fognarie in provincia di Chieti.

Ieri mattina nel mirino dei malviventi è finito un altro edificio della zona, una palazzina a tre piani che si trova all’angolo tra via Sebenico e la statale 16, che in quel tratto prende il nome di via Ragusa. I ladri, dopo aver scavalcato la recinzione, hanno agito sul retro. Hanno usato un tavolo per salire al primo piano e, da lì, si sono arrampicati fino all’ultimo, aggrappandosi a ringhiere e corrimano. Poi, approfittando dell’assenza dei residenti, un insegnante e i suoi familiari, hanno forzato una finestra entrando nell’appartamento della famiglia, dove hanno rubato soldi e oggetti di valore, prima di scappare, probabilmente scendendo le scale e uscendo dalla porta del palazzo.

Altre tre palazzine che si trovano in zona, nel giro di trenta metri, erano state prese di mira nelle scorse settimane: mille euro più gioielli il furto messo a segno, sempre arrampicandosi sui balconi, in via Spalato, dove di recente due persone avevano provato a intrufolarsi in un altro stabile. In via Sebenico segni di effrazione erano stati trovati sul portoncino dell’edificio retrostante quello preso di mira ieri dagli ignoti.

Più informazioni su