vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Pagato per un posto dentro il mercato mi tocca mettermi fuori"

Più informazioni su

VASTO – “Ho pagato per avere un posto dentro e, invece, sono costretto a mettermi fuori”.

A protestare, nel giorno in cui si costituisce il comitato composto da 25 commercianti del mercato coperto di Santa Chiara, è Antonio Di Croce, venditore di “porchetta al forno di Carpineto Sinello”, tiene a precisare spiegando che “sono residente a Vasto. Ho chiesto un posto dentro il mercato coperto. Ho pagato regolarmente per ottenere l’assegnazione dello spazio e, invece, mi tocca portare qui il camioncino e parcheggiarmi sul marciapiede di questa strada stretta, su cui passano le macchine anche di sabato mattina”, nel giorno in cui c’è la maggiore affluenza, lo stesso in cui svolgono la loro attività lui e il collega che ha piazzato lì di fianco il camioncino con la porchetta di Gissi. “Come si può lavorare con le macchine che passano a pochi centimetri da qui?”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su