vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Telecamere e ronde, ecco le cartoline per la sicurezza

Più informazioni su

VASTO – “Al sindaco, Luciano Lapenna, presso municipio di Vasto. Piazza Barbacani 1, 66054 – Vasto (Ch)”. E’ l’intestazione delle cartoline per la sicurezza che verranno spedite dai commercianti all’amministrazione comunale.

Le prime 100, già affrancate, sono state distribuite. “Si tratta di un primo step rivolto agli esercenti. Altre 50 saranno pronte a breve”, spiega Marco di Michele Marisi, responsabile di Giovani in movimento, l’associazione che raggruppa a Vasto i movimenti giovanili di centrodestra.

Nell’estate 2011 un’analoga iniziativa era stata attuata da Gim per dire no allo stop alla musica dal vivo fuori dai locali, inizialmente fissata a mezzanotte e mezza e poi prolungata fino all’una.

Su un lato della cartolina, “che è senza simboli politici”, c’è l’immagine di una telecamera. Sull’altro l’intestazione e il testo rivolto al primo cittadino per “sollecitare il sindaco ad accelerare i tempi relativi alla videosorveglianza e per chiedergli di istituire i volontari per la sicurezza”, le cosiddette ronde. “Più cittadini firmano e spediscono le cartoline, più Lapenna si renderà conto che il problema è sentito”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su