vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La scuola di Kung Fu di Vasto vince con tutti gli atleti in gara

Più informazioni su

CASALBORDINO – Supremazia assoluta alla gara effettuata domenica 22 aprile a Casalbordino intitolata 2° Fu Jow Sanda (Artiglio della tigre), dove la scuola di Kung Fu del maestro Carmine De Palma, con sede a Vasto (c/o palestra Centro Benessere, a Termoli c/o palestra Fly Zone e a Petacciato c/o palestra scuole medie) è tornata vincitrice con tutti gli atleti che erano iscritti alla gara.

La squadra agonista composta di 17 atleti minorenni e 2 atleti maggiorenni nel sanda, suddivisi tra ragazze e ragazzi, e tra categorie di peso ed età, e quella di Tao Lu (Forme) composta di 2 atleti, è riuscita a salire con tutti e 21 gli atleti sul podio, valorizzando e rilevando, la bravura degli atleti stessi e della scuola, infatti, è stato un mix fenomenale tra maestro e atleti, i quali hanno saputo esprimere il proprio valore, la forza e la propria personalità con i suggerimenti del maestro.
Di seguito i piazzamenti dei ragazzi nel Light Sanda (contatto leggero):

1° classificati : Cesare MARINUCCI, , Federico CORBO, Lisa FIORE, Alessio COPPA, Eleonora d’ANGIO’, Riccardo SILVESTRI, Magdalena PAGANELLI, Angelo SILVESTRI, Riccardo VICOLI,  Alessio PETTI, Giuseppe TESTA
                                      
2° classificati: Sara DIGILIO, Lorenzo DE NITTIS, Enrico COSCIA, Mattia SPALLETTA, Lorenzo BENEDETTI.

3° classificati: Riccardo DE NITTIS, Gora BEYE.

Nella gara di Tao Lu, cioè di forme, gli atleti si sono piazzati come segue:

Forma Mani Nude
1° classificato= Riccardo VICOLI;
3° classificato= Lorenzo BENEDETTI;

Forma Armi Lunghe
1° classificato= Riccardo VICOLI;
2° classificato= Lorenzo BENEDETTI.   
               
La squadra ha mantenuto la promessa e le attese del pre-gara, raggiungendo il podio più alto, grazie alla  determinazione, lucidità e alla concentrazione, che ha permesso di portare Vasto e Termoli molto in alto. E’ stata una manifestazione, dove si sono subito notati i ragazzi e la scuola più forte e tecnica, e dove il singolo atleta aveva più esperienza di qualche altro, ma  comunque tutti gli atleti partecipanti sono riusciti oltre a tutto anche a divertirsi e creare un gruppo ancor più unito e soprattutto vincente.

Il maestro De Palma non può essere che fiero dei suoi ragazzi i quali ancora una volta, sono riusciti a dimostrare a tutti, ma soprattutto a loro stessi, il loro immenso valore e la loro costanza e caparbietà nel riuscire in ciò che si crede, il maestro De Palma si è congratulato con tutti loro, raccomandando di continuare ad impegnarsi sempre e di allenarsi nel miglior dei modi, in modo tale da raccogliere altri successi prestigiosi ed importanti.

Prossimo evento gara sarà a Pescara  il 28 e 29 aprile per il campionato italiano della FIWuK di Sanda (gara con K.O.) dove vedrà impegnato l’atleta vastese Antonio Vaini che cercherà di vincere la categoria per poter così essere inserito nella rosa della Nazionale, subito dopo il 5 e 6 Maggio alla gara di Broccostella (FR), dove la scuola del maestro De Palma, rappresenterà sia l’Abruzzo che il Molise.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su