vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Camera di commercio: contributi, mille euro per le telecamere

Più informazioni su

VASTO – La Camera di commercio di Chieti ha messo a disposizione un fondo di 50mila euro a favore delle imprese della provincia di Chieti che sono maggiormente sensibili ai temi della sicurezza per contribuire all’acquisto e all’installazione di sistemi di video allarme e videosorveglianza antirapina presso le micro e piccole imprese (escluse quelle agricole) operanti nella provincia di Chieti che rientrino in specifici ambiti di attività – tutte le attività commerciali al dettaglio, tra cui commercio al minuto e all’ingrosso di gioielleria, di autoveicoli, sale giochi, farmacie, panifici, laboratori fotografici, saloni di bellezza.

L’obiettivo dell’iniziativa è di garantire condizioni di maggiore sicurezza e per prevenire il rischio del compimento di furti, rapine e altri atti illeciti da parte di terzi.

Il fondo stanziato è di 50mila euro, per un contributo massimo di mille euro ad azienda.

Le domande, secondo la modulistica presente sul sito della Camera di Commercio e distribuita anche dalle associazioni di categoria, potranno essere presentate dal 7 al 23 maggio 2012.

Sono ammissibili al contributo le spese di acquisto in proprietà e di installazione, al netto dell’Iva, di sistemi di video-allarme video-sorveglianza antirapina – configurati preferibilmente secondo i requisiti tecnici indicati nel capitolato parte integrante del Protocollo d’intesa siglato il 14 luglio 2009 tra Ministero dell’Interno e associazioni di categoria, ma non necessariamente collegati con sale e centrali operative di forze dell’ordine e Istituti di vigilanza – che siano conformi ai principi predisposti dal garante per la protezione dei dati personali in materia di videosorveglianza.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa hanno partecipato Silvio Di Lorenzo presidente della Camera di commercio, Patrizio Lapenna, direttore Confesercenti Chieti e vice presidente vicario dell’ente camerale, Angelo Allegrino, presidente della Confcommercio della provincia di Chieti e componente del Consiglio Camerale, e Domenica Calabrese, vice prefetto vicario di Chieti.

Redazione Vastoweb

Più informazioni su