vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rifiuti gettati dalle auto in corsa, barbarie senza fine – Foto

Più informazioni su

VASTO – Prima accadeva solo lungo la strada che, dietro la stazione ferroviaria, collega Vasto e San Salvo. Sacchetti d’immondizia gettati dalle auto in corsa che hanno creato una vera discarica a cielo aperto.

A giudicare da quanto si ved in via Incoronata, nel tratto che va dall’incrocio con via San Leonardo alla statale 16, sembra proprio che l’inciviltà sia arrivata anche da queste parti.

Buste d’immondizia, bottiglie vuote, barattoli, cartoni. Davvero tanti rifiuti disseminati lungo il percorso, in particolar modo uscendo dalla città. Ma anche nella corsia opposta i rifiuti non mancano. E, per come si sono accumulati a bordo strada, la sensazione è che anche da queste parti siano arrivati barbari campioni di “lancio del sacchetto”.

Una pratica che più volte è stata osservata da impotenti cittadini che hanno assistito a scene del genere. Con la conseguenza che il danno ambientale, economico e d’immagine per la città è elevato. Del resto questa è una delle strade d’accesso a Vasto. Presentarla in queste condizioni sicuramente non fa del bene.

Alla fine dei conti a pagare sono sempre i cittadini che si comportano secondo le regole. Anche perchè pulire questi rifiuti ha dei costi, che vanno ad incidere sulle casse comunali. Dopo il danno anche la beffa, quindi. Per colpa di chi, piuttosto che fare la raccolta differenziata, preferisce gettare i rifiuti dove capita. Anche dalla propria auto in corsa.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su