vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Raid notturno dei ladri nella sede di Trsp

Più informazioni su

VASTO – Tre telecamere, due computer, un monitor, un cellulare. E’ il bottino del furto messo a segno stanotte a Trsp, la tv di Vasto.

I ladri hanno avuto facile accesso all’emittente, che si trova nel retro della chiesa di Sant’Antonio, in via Adriatica. L’ingresso è lo stesso: il portone della chiesa, ormai malandato da anni, necessita di essere sostituito.

Una volta forzata la porta, dove hanno lasciato anche il cacciavite utilizzato per far cedere il catenaccio, sono entrati in chiesa, rubando la telecamera utilizzata per trasmettere in diretta la messa, tra l’altro inservibile per registrazioni esterne, oltre che vecchia e, dunque, dal valore commerciale vicino allo zero.

Una volta saliti al primo piano, dove ha sede la redazione della televisione di cui è proprietario il parroco, don Stellerino D’Anniballe, i malviventi hanno arraffato due telecamere, anch’esse dal limitato valore commerciale perché acquistate alcuni anni fa, 2 computer, di cui uno rotto, un monitor e un cellulare che la giornalista Paola D’Adamo teneva in un cassetto come telefonino d’emergenza. Il danno complessivo si aggira attorno ai 5mila euro.

Gli ignoti, che forse hanno sentito dei rumori e hanno avuto paura di essere scoperti dai residenti del quartiere, non sono saliti al secondo piano, dove ci sono la regia e lo studio di messa in onda del telegiornale. Indagano i carabinieri della Compagnia di Vasto.

Svaligiata anche una villetta del quartiere turistico che sorge vicino al centro commerciale Costa Verde, dove i ladri avevano già di recente messo a segno un furto.

Michele D’Annunzio

 

Più informazioni su