vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ripristinata guardia medica dopo il rogo che ha interessato l'ex scuola (fotogallery)

Più informazioni su

CUPELLO. Questa notte le fiamme che hanno interessato due magazzini,  della ex scuola elementare nei pressi di via Marrucina a Cupello, nel centro cittadino, hanno danneggiato banchi, sedie e vecchi computer lasciati in deposito nell’edificio da tempo inutilizzato. Vetri rotti alle finestre e inferriate divelte. Ma il disagio maggiore è stato vissuto dalla dottoressa della guardia medica che questa notte era in servizio in alcuni locali della struttura. Il medico ha dovuto lasciare l’edificio e continuare il suo servizio a San Salvo. Questa mattina grazie all’intervento dell’elettricista del Comune e della Polizia Municipale è stato possibile riattivare il servizio di guardia medica a Cupello. Fortunatamente i danni sono stati limitati grazie alla segnalazione di alcuni giovani che intorno all’una questa notte hanno notato il rogo ed hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Vasto.Già in passato atti vandali avevano interessato l’ex scuola elementare. Il sindaco Angelo Pollutri aspetterà una settimana prima di presentare regolare denuncia.

“Sono convinto -ha detto- che questa è stata una ragazzata che è sfuggita di mano. Quello che è successo è un fatto grave. Se i responsabili del gesto chiederanno scusa, la vicenda sarà chiusa altrimenti procederò con la denuncia”.

paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su