vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina atteso all'esame Francavilla: infortunati Basso D'Onofrio e Di Nardo. Auguri a mister Roberto Antonaci

Più informazioni su

VASTO. Dopo la sconfitta di misura (1-2) contro il Giulianova di domenica scorsa in casa che ha lasciato un pò l’amaro in bocca per come è maturata, i ragazzi allenati da mr. Antonaci si sono preparati, giocando una partitella amichevole tra loro, al match di domenica che li vedrà impegnati contro il Francavilla. Padroni di casa che vengono da un netto 5-0 inflitto al Capistrello grazie alle reti di D’Alesio (doppietta), Contini, Nicolini e Ferri e che si trovano in un buon momento di forma. Ex della partita proprio il bomber Contini che ha passato un periodo a Vasto positivo e ricorda con piacere la società. Ancora out sicuramente Basso D’Onofrio e Di Nardo entrambi alle prese con uno stiramento. Per Di Nardo si parla di trenta giorni di stop. Rientrato in gruppo invece l’attaccante Rossi Finarelli dopo aver saltato Giulianova a causa del virus influenzale e Bruno Fonseca squalificato contro i giuliesi. Ambiente sereno e ragazzi carichi al punto giusto. Obiettivo comune: la salvezza da conquistare nel più breve tempo possibile e la sicurezza di poter raggiungere, facendo gruppo e continuando così con la giusta carica e convinzione, l’obiettivo prefissato.  “Sono sicuro che i ragazzi domenica potranno giocare una buona partita. Già domenica scorsa non meritavamo la sconfitta e abbiamo avuto le nostre occasioni per pareggiare quantomeno. Il Francavilla ha la stessa necessità nostra di fare punti per tirarsi fuori da una zona di classifica fastidiosa ma noi andiamo lì senza temere nessuno. Hanno gente del calibro di Contini che può far la differenza da un momento all’altro e si sono rafforzati ulteriormente nel mercato di riparazione di dicembre ma noi abbiamo formato un buon gruppo e abbiamo le carte in regola per far bene. Non è questione di modulo ma soprattutto di mentalità” afferma Roberto Antonaci alla fine dell’allenamento.  “Io sono qui da poco tempo ma nelle partite che abbiamo giocato non ho nulla da rimproverare ai miei compagni. Abbiamo giocato bene sia contro il San Salvo nel derby che domenica contro il Giulianova e sono sicuro che possiamo ripeterci anche ora contro il Francavilla. Senza nulla togliere agli avversari, siamo fiduciosi e se giochiamo con lo stesso spirito delle ultime partite possiamo far bene” dichiara il portiere Bruno. “A noi interessa fare punti e tirarci fuori da una situazione di classifica incerta. Il Francavilla, partito in sordina quest’anno, di certo non merita la posizione di classifica che ha e si è rinforzato a dicembre ma anche noi siamo cresciuti gradualmente come squadra, come gruppo. Siamo sereni e andremo a giocare lì domenica cercando di portare a casa il risultato. Abbiamo alle spalle due partite in cui abbiamo fatto vedere buone cose e dobbiamo cercare di ripetere le prestazioni magari cercando di tenere alta la concentrazione per tutti i novanta minuti, perchè si sa, specialmente in questi campionati, alla minima disattenzione rischi di essere punito” afferma il giovane Galiè. Oggi i ragazzi si ritroveranno sul campo di Vasto Marina per l’ultimo allenamento prima del match di domenica e ci sarà da festeggiare il loro mister che compie gli anni e a cui vanno gli auguri di tutta la società, dello staff e dei giocatori. 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su