vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapporto Vas: "L'amministrazione non si sottragga ad un confronto in aula"

Più informazioni su

VASTO. È stata presentata ieri mattina, dai Consiglieri di minoranza all’interno dell’Assise civica, una richiesta di convocazione di Consiglio comunale per discutere del rapporto ambientale relativo alla Valutazione Ambientale Strategica (Vas) del Comune di Vasto. “Lo scorso 7 dicembre – spiega il Consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi, primo firmatario della richiesta – è stato pubblicato l’avviso di deposito della proposta di rapporto ambientale presso il Settore Urbanistica e Pianificazione comunale, mentre lo scorso 5 febbraio sono scaduti anche i termini per la presentazione di eventuali osservazioni e opposizione da parte dei cittadini. Ricordo – ha proseguito – che la Vas non è un semplice adempimento di legge, ma rappresenta un’importante procedura per integrare il Piano con considerazioni di carattere ambientali per garantire uno sviluppo sostenibile. Le indicazioni scaturenti dalla procedura Vas, devono quindi essere recepite all’interno del Piano Regolatore. Da una prima lettura del rapporto ambientale – è sceso nello specifico Sigismondi – emergono alcune criticità contenute nel vigente Piano Regolatore, che dovrebbero essere risolte con il recepimento delle indicazioni provenienti appunto dalla Vas. L’Amministrazione comunale sembrerebbe intenzionata, così come già accaduto per un altro atto fondamentale della Vas, ovvero lo scoping, a sottrarsi dal confronto in Aula. Con la nostra richiesta, dunque – ha concluso il Consigliere comunale di Fratelli d’Italia – ribadiamo la necessità di un sereno dibattito sull’argomento per capire quali modifiche apportare al Prg al fine di conformarlo alle indicazioni scaturite dalla Vas”.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su