vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Dopo le ultime sconfitte la Pallamano Vasto caccia gli artigli: "Dobbiamo vincere a Roma"

Più informazioni su

VASTO. Domenica 17, la Pallamano Vasto andrà per la terza volta consecutiva a giocare in trasferta, a Roma, nell’ultima giornata del girone di andata del Campionato Nazionale di Serie B di Pallamano; ad ospitare i biancorossi sarà la compagine della ASD Tiburtina, fanalino di coda del campionato, che però sarà agguerrito, come tutte le squadre, per poter incamerare i primi 3 punti stagionali. Anche i ragazzi vastesi saranno agguerriti, visto e considerato che, questa partita, presi i 3 punti, li possono proiettare al 4° posto in classifica, con gli scontri diretti da giocare in  casa nel girone di ritorno, quindi a detta di tutti i giocatori e della società, questa è una partita molto importante per Ricciuti e compagni. “Nessun calo di concentrazione, dobbiamo affrontarli come se giocassimo contro la prima in classifica, non dobbiamo pensare di poter vincere facilmente, e tantomeno sottovalutarli, perché queste partite che sembrano facili e scontate, alla fine si rivelano le peggiori” afferma il capitano Ricciuti, “basta vedere cosa ci succedeva lo scorso campionato con la Scuola Germanica, noi eravamo nettamente più forti di loro, ma soffrivamo sempre, e la partita la strappavamo solo negli ultimi minuti; per cui voglio dire ai miei compagni di essere pronti e concentrati al massimo, nessun calo di tensione e di scendere in campo agguerriti e con la grinta giusta!” Dopo la sfortunata trasferta di sabato scorso a Guardiagrele, complice la panchina cortissima,quando  i vastesi si sono dovuti arrendere ai padroni di casa, questa domenica i ragazzi di Mister Bevilacqua e Mister Marinucci, sono chiamati a riscattare la sconfitta, e ci sono tutti i presupposti per tornare dalla capitale con il bottino pieno e cosi poter agganciare il Guardiagrele al 4° posto in classifica e andarsi a giocare poi il girone di ritorno con tutti gli scontri diretti in casa. Dopo questa trasferta, la Pallamano Vasto affronterà la giornata di riposo, e poi sarà di nuovo in trasferta, di nuovo a Roma con la Roma Handball e una settimana dopo a L’Aquila, contro il CUS Pallamano L’Aquila; per poi tornare a giocare tra le mura amiche della Palestra dei Salesiani il 23 marzo 2013 contro la Flavioni Handball di Civitavecchia. I convocati da Mister Bevilacqua e Mister Marinucci: Giuseppe Bozzelli, Davide Bevilacqua, Ivan Rosati, Nicolas Ruffilli, Marco Menna, Alessio Ricciuti, Maciste Ventrella, Cesare Bevilacqua, Vlad Munteanu, Stefano Ialacci, Luca Verardi
Puoi seguire la Pallamano Vasto anche sul blog “aspallamanovasto.blogspot.com” e su Facebook “Pallamano Vasto”.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su