vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Crisi del turismo: gli operatori fanno muro, nasce "A Mare"

Più informazioni su

CASALBORDINO. Fiocco azzurro sul lido di Casalbordino. E’ nato “A Mare”, consorzio di operatori che ha come obiettivo il rilancio dell’economia e la rivitalizzazione della riviera. A Mare è la risposta di Casalbordino alla recessione. Gli albergatori e gli operatori balneari hanno deciso di fare squadra per far riaccendere i riflettori sul lido casalese. 
Al timone del consorzio  “A Mare” ci sono il presidente Nicola Bussoli, titolare dell’hotel Calgary, il vice presidente Pino Racciatti,proprietario dell’hotel Aragosta e il segretario e tesoriere Alfredo Di Rito del Lido Stella del Sud. Tanti i  problemi da affrontare. Va promossa al più presto una efficace campagna turistica capace di riportare vacanzieri in paese. E’ necessario effettuare un nuovo ripascimento delle scogliere frangiflutti per fermare l’avanzare inesorabile del mare che è tornato a minacciare i lidi. E’ necessario cercare di evitare nuove tasse che andrebbero a mettere in ginocchio una categoria già molto provata. 
“A.Mare è una squadra che avrà la funzione di mediatore fra tutti gli operatori e fra gli operatori e gli enti”, dice il presidente Bussoli “Il primo obiettivo è lanciare una sorta di passaparola fra gli operatori creando una rete. Noi saremo i portavoce delle esigenze della rete di imprese con il Comune, la Provincia, la Regione e gli altri enti che si occupano della riviera. Alcuni operatori fanno parte anche della DMC “Oltre il mare” e questo contribuisce ad allargare la rete e le opportunità. Le esigenze di un operatore diventano le esigenze di tutti” dice il presidente. “Per avere voce è necessario essere uniti, offrire buoni servizi e usare le peculiarità ed eccellenze locali per attirare turismo. Rimettere in moto la macchina economica non è semplice. Noi abbiamo il dovere ma soprattutto la voglia di provarci”.   

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su