vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Vastese in agonia, buio pesto sul futuro occupazionale

Più informazioni su

GISSI. Crisi occupazionale il vastese chiede aiuto al Ministero. I lavoratori sono esasperati e chiedono di conoscere il loro futuro. Questo il drammatico documento inviato a Roma:
“Ai Ministri del Lavoro e dello Sviluppo Economico
per sapere – premesso che :
il 29 maggio 2012 a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico è stato sottoscritto con le parti sociali e le istituzioni abruzzesi e locali un accordo di riconversione dello stabilimento  Golden Lady di Gissi,  in provincia di Chieti, dalla produzione di calze a quella di calzature;
la Silda Invest spa ha firmato quell’accordo sostenendo il progetto di riconversione  industriale della Golden Lady e la conseguente salvaguardia dell’occupazione anche sulla base della norma cosiddetta “Training on the job” prevista dall’atricolo 1 del Decreto Legge 78 del 1 luglio 2009 convertito con modificazioni dalla legge 3 agosto 2009 n° 102;
Tale norma doveva essere applicata per 2 anni, unitamente alla Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria per ristrutturazione;
con la legge di stabilità del dicembre 2012 il Parlamento ,su proposta del Ministro del Lavoro, ha deciso di non prorogarla creando così enormi problemi al progetto della riconversione industriale della Golden Lady, nonostante tale norma non abbia bisogno di nessuna copertura economica – :
quali siano le intenzioni del Governo per il ripristino della suddetta norma al fine di consentire il progetto di riconversione della Golden Lady di Gissi e la salvaguardia dell’occupazione in una area interessata da gravi processi di crisi industriale e occupazionale”.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su