vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Priorità lavoro": precarietà e disoccupazione giovanile due piaghe

Più informazioni su

VASTO. “Priorità lavoro”. Con questo slogan si svolgeranno le iniziative del 1°maggio a dimostrazione della drammaticità che stà coinvolgendo tutto il nostro paese sul tema lavoro.
“La precarietà di chi lavora e la sempre crescente disoccupazione giovanile sono altri elementi che purtroppo caratterizzano questo lunghissimo periodo. Pilkington, riconversione Golden Lady, Pantalonoficio d’Abruzzo, Arkema solo per citarne alcune, continuano per il nostro territorio, ad essere vertenze preoccupanti che coinvolgono complessivamente migliaia di lavoratrici e lavoratori, per la ns.categoria. Le difficoltà sono tante e molte volte si ha la sensazione veramente di essere lasciati SOLI a far fronte anche alla crescente disperazione delle persone e alle risposte che non arrivano soprattutto dalle Istituzioni.
La riconversione Golden Lady è un esempio lampante dove, spenti i riflettori e finite le passerelle politiche nell’imminenza dell’accordo Ministeriale, siamo rimasti soli con i lavoratori, nell’indifferenza totale (Ministero, Regione, Provincia, Golden Lady, ecc) a cercare di trovare soluzioni. E’ emblematico che nessuna convocazione sia arrivata dopo la richiesta di incontro  unitaria datata 19 marzo 2013, che abbiamo inoltrato a tutti i soggetti firmatari dell’accordo. Non ne possiamo più della “ solidarietà” che molte volte è l’unico modo per le Istituzioni e per le forze politiche,  di affrontare questi drammi sociali, che molte volte, assumono e nascondono condizioni di vera indigenza, solitudine e disperazione.
Per restare sulla strettissima attualità, anche il paventato ulteriore ridimensionamento dello scalo ferroviario, sarebbe indirettamente un ulteriore colpo durissimo per il territorio, le aziende e naturalmente per tutti i lavoratori. Auspichiamo a brevissimo su questo tema  risposte chiare e positive. Penso che anche questo sia un 1°maggio molto diverso dal recente passato e mi auguro che al posto della “ solidarietà” comincino ad arrivare concretamente e velocemente risposte che tutti da troppo tempo attendiamo” afferma il segretario provinciale Filctem-Cgil, Giuseppe Rucci.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su