vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lo sfregio di Pesaro: l'aggressore trasferito i complici subito a processo

Più informazioni su

VASTO. Processo con rito direttissimo. E’ quanto hanno deciso i giudici che indagano sulla presunta complicità di Arlind e Arvid Apahija i due albanesi di 22 e 20 anni residenti a San Salvo che hanno ospitato il connazionale Rubi Talaban, braccato da giorni perchè ritenuto l’autore materiale dell’aggressione all’avvocato Lucia Annibali, sfigurata il 16 aprile con l’acido davanti alla porta di casa.  
I fratelli Apahija devono rispondere di favoreggiamento. I due sono già noti alle forze dell’ordine. Otto mesi fa furono arrestati con l’accusa di scippo ripetuto. Il padrone dell’appartamento in cui abitavano gli albanesi assicura di essere all’oscuro di tutto. Rubin Talaban, che per sfuggire ai carabinieri stava per gettarsi dal balcone, sarà trasferito nelle Marche a disposizione del Procuratore capo di Pesaro, Manfredi Palumbo.  
paolacalvano@vastoweb.com 

Più informazioni su