vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Presunti abusi edilizi, la giustizia non fa sconti

Più informazioni su

VASTO. Giro di vite della magistratura vastese sulle irregolarità edilizie. Il 3 maggio scorso, il Tribunale ha emesso 4 condanne per abuso edilizio. Questa mattina il giudice monocratico del Tribunale di Vasto, Antonio Sabusco ha raddoppiato. 
Pochi minuti prima di mezzogiorno è stata emessa la sentenza del processo in corso sul cantiere di via San Michele. Accogliendo le richieste del procuratore Francesco Prete, il giudice ha condannato i proprietari del cantiere a sei mesi di reclusione (pena sospesa) e un ammenda di 12mila euro ciascuno più il risarcimento delle sei parti civili da stabilire i separata sede. 
Il Tribunale ha anche disposto la demolizione delle parti ritenute abusive dissequestrando l’area sovrastante il fabbricato e la riconsegna agli aventi diritto. Assolti i tecnici del Comune e i responsabili dell’impresa che hanno realizzato il manufatto. I legali degli imputati preparano un eventuale ricorso dopo aver letto le motivazioni della sentenza. Soddisfatto l’avvocato delle parti civili, Arnaldo Tascione. “Il giudice ha sostanzialmente accolto quelle che erano le richieste del procuratore Prete“, ha rimarcato preferendo non aggiungere altro.
paolacalvano@vastoweb.com

 

Più informazioni su