vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La caccia alla Pulsatilla rischia di finire in un'aula di tribunale

Più informazioni su

VASTO. Tutta colpa della gita sul Gran Sasso e della Pulsatilla. Un’amicizia ventennale che aveva resistito alle prove più dure si è incrinata e rischia di finire davanti ad un giudice per colpa della Pulsatilla. A scanso di equivoci va subito specificato che il detto ”cherchez la femme” questa volta non c’entra.
Pulsatilla non è certo una avvenente fanciulla, ma un’erbetta aromatica tanto rara quanto preziosa. Gli estimatori o chi la cerca per motivi di gusto e salute sa di poterla trovare nel Parco del Gran Sasso oppure sui monti della Laga. Lo sapevano bene i due amici di Vasto, ambientalisti e amanti delle gite all’aria aperta e preparatori anche di lozioni e gustose ricette che qualche giorno fa hanno raggiunto il parco abruzzese alla ricerca di Pulsatilla. 
Uno dei due amici l’ha trovata ma ha deciso non dividerla con il compagno di escursione e l’ha nascosta. Peccato però che per colpa di uno spuntone l’uomo è caduto ed ha perso il prezioso “bottino”. L’amico raggirato non solo è tornato a casa da solo togliendo il saluto all’ex amico, ma si è rivolto ad un legale intenzionato a chiedere un equo risarcimento danni.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su