vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sparano ai cinghiali, sbagliano la mira e un colpo finisce a casa di un operaio

Più informazioni su

FRESAGRANDINARIA. Notte da incubo per un operaio del paese e la sua famiglia. Qualcuno spaventato dal passaggio di un cinghiale gli ha sparato contro con un fucile. Un proiettile però è finito contro la  casa dell’operaio. L’uomo ha denunciato l’accaduto ai carabinieri sperando che risalgano al responsabile. 

L’inquietante sequenza è avvenuta qualche minuto dopo la mezzanotte. L’operaio è stato svegliato dal rumore di una finestra andata in frantumi. Pochi secondi dopo è stato raggiunto dalla suocera terrorizzata. Un colpo di fucile ha forato la persiana e il vetro della stanza in cui la donna dormiva. L’operaio ha aperto la porta di casa deciso a scoprire lo sparatore.

“Attorno alla casa non c’era nessuno. Sono salito in auto ed ho fatto il giro del paese ed ho notato sul ciglio della strada orme di cinghiali”, ha raccontato l’uomo ai carabinieri. Qualcuno probabilmente spaventato dalla presenza degli ungulati gli ha sparato contro. Evidentemente ha sbagliato la mira ed il colpo è finito nella stanza da letto della suocera dell’operaio. ”Le conseguenze potevano essere tragiche”, si lamenta. L’uomo ha presentato una denuncia ai carabinieri. 

tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su