vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La rabbia dei residenti di via Riccione da nove anni strada senza asfalto

Più informazioni su

VASTO. E’ ridotta ad un colabrodo via Riccione a Vasto, la strada del quartiere Incoronata dietro il parco Aqualand. Da nove anni l’asfalto non viene risistemato e le numerose buche creano grossi danni ai residenti del quartiere.

Circa quaranta famiglie da tempo sono costrette a ricorrere alla sostituzione di cuscinetti e altri ricambi auto a causa delle pessime condizioni del manto stradale. Da tempo i residenti si sono rivolti in Comune per poter chiedere il rifacimento della strada ma addirittura qualcuno ha detto loro che la strada non è comunale e di conseguenza il rifacimento non può essere fatto. “Via Riccione -ha commentato un residente- è comunale solo quando bisogna pagare le tasse.

Questo quartiere è abbandonato dagli amministratori, nessuno si preoccupa dei nostri problemi”. Chi percorre la via nelle ore notturne, a causa della scarsa illuminazione, rischia di distruggere la propria automobile a causa delle numerose buche presenti. “Avevamo capito il disinteresse per questo quartiere –hanno commentato alcuni cittadini che abitano nella zona- già sei anni fa quando un incendio nel quartiere ha distrutto due capannoni e causato ingenti danni.

Finora nonostante le ripetute promesse non abbiamo ottenuto un centesimo di rimborso. “Sindaco –ha concluso un uomo che abita nella zona- invece di pensare a realizzare a Vasto la spiaggia per nudisti, pensa a realizzare case per coloro che non hanno un’abitazione”. 

Paola D’Adamo   (paoladadamo@vastoweb.com)

Più informazioni su