vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuovo passo avanti nella vicenza giudiziaria legata alla piscina

Più informazioni su

VASTO. Nuovo passo in avanti della vicenda giudiziaria legata alla piscina comunale di Vasto.

“Una sentenza del giudice del lavoro del tribunale di Vasto ha sancito il riassorbimento degli ex istruttori di nuoto, alle medesime condizioni economiche e contrattuali preesistenti, da parte della Sport Management gestore della piscina comunale di Vasto.
Vicenda analoga nella piscina di Pian del Bruscolo, l’illecito comportamento della Sport Management é stato sanzionato con la perdita dell’aggiudicazione della piscina infatti il Tar di Ancona ha accolto il ricorso della seconda classificata ” Il Tribunale Amministrativo, contrariamente al parere e alle indicazioni dell’Unione dei Comuni, ha stabilito che tutti i dipendenti della Polisportiva, che sino alla estate 2012 gestiva l’impianto, e come indicato nel bando di aggiudicazione, devono essere riassunti alle medesime precedenti condizioni normative e retributive dalla società aggiudicatrice della gara”
fonte articolo presidente Uisp Pesaro.
 
Il Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche (Sezione Prima), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto:
 
– lo accoglie, nei limiti di cui in motivazione, e per l’effetto annulla il provvedimento di aggiudicazione;
 
– liquida in complessivi € 3.000,00 le spese di giudizio, che compensa per la metà e che per la restante metà pone a carico dell’Unione dei Comuni intimata.
 
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.
 
Così deciso in Ancona nella camera di consiglio del giorno 9 maggio 2013 con l’intervento dei magistrati. 
Ora gli ex istruttori della piscina di Vasto, sperano in un medesimo ricorso al Tar da parte della Cooperativa Mille Sport alla quale spetterà ove accertato (vedi ricorso Tar Ancona) sia l’aggiudicazione della piscina che eventualmente anche un cospicuo risarcimento da parte dell’Amministrazione  comunale. Siamo pronti ad offrire il nostro aiuto e tutti i documenti relativi alla vicenda della piscina di Vasto ai colleghi della Cooperativa Mille Sport” scrive Ferdinando Di Florio.

redazione@vastoweb.com

 

 

Più informazioni su