vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sos acqua. I cittadini vogliono spiegazioni dal Comune e Sasi

Più informazioni su

VASTO. Vasto è nuovamente all’asciutto. In città cresce la tensione. Nonostante le frequenti precipitazioni atmosferiche la popolazione è costretta a sopportare grandi disagi. Nel centro storico i rubinetti di molte famiglie restano a secco già alle 12. “Nel nostro condominio succede ogni sera alle 20”, fanno sapere alcune famiglie residenti in via Alessandrini. I cittadini a questo punto chiedono di essere informati dal Comune e dalla Sasi sull’orario di erogazione idrica. 
“E’ un nostro diritto conoscere gli orari in cui è possibile fare provviste di acqua e quando le saracinesche vengono chiuse. Quartiere per quartiere”. I vastesi invocano informazione e trasparenza. “Vogliamo sapere perchè la città non ha più acqua, dove va a finire l’acqua che prima riempiva i nostri serbatoi, ma soprattutto quando è possibile fare la doccia”, affermano i residenti di via Alessandrini. Alle loro proteste si uniscono quella delle famiglie di via Alborato a sud della città. 
Vasto da tempo ormai soffre periodicamente la sete a causa delle pessime condizioni della rete idrica. Le condotte sono gravemente ammalate. “Il Comune e la Sasi facciano un corretto check up e ci dicano come e quando possiamo lavarci”, insistono i cittadini. “La popolazione va informata .E’ l’unico modo per cercare di trovare soluzioni”. Paola%20Calvano%20(paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su