vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Estrae coltello e pistola e minaccia i presenti: arrestato

Più informazioni su

GUARDIAGRELE. Torneo di calcetto: amici, carica, allegria. Ma anche violenza inaudita che disturba l’atmosfera gioiosa. E’ avvenuto giovedì sera a Guardiagrele, nei pressi del campo di calcetto di Largo Garibaldi intorno alle 22. Due albanesi si sono resi partecipi di una accesa discussione terminata con uno dei due ha estratto un coltello di grandi dimensioni e ha prima minacciato il compagno e poi, da quel che risulta dalle ricostruzioni, lo ha leggermente ferito ad un braccio. 
Non contento ha impugnato estraendola dai pantaloni una pistola e l’ha mostrata ripetutamente minacciano un gruppo di ragazzi che erano lì nei dintorni, spaventatissimi. Alcuni presenti che hanno assistito alla scena hanno avvisato immediatamente i carabinieri che giunti, con tempestività, sul posto hanno fermato e condotto in caserma i due albanesi. 
Uno dei due uomini all’inizio ha tentato la fuga dirigendosi verso la torre all’interno del parco cercando quantomeno di nascondere le armi ma gli agenti sono riusciti a fermarlo, immobilizzarlo nei pressi del parco giochi poco distante e ammanettarlo.  Grande la paura e lo sgomento di tutti i presenti per diverse ore dopo l’accaduto, tanto che le forze dell’ordine hanno accompagnato i agazzini al vicino chalet parco Grelis e li hanno radunati cercando di tranquillizzarli. 
Dopo le prime testimonianza raccolte, le indagini sono ancora in corso. Non mancano in queste ore le proteste dei cittadini che sono stanchi ed esasperati da gesti di intollerabile violenza. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su