vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Finanziamenti porto di Vasto e Ortona: "Vasto meritava di più"

Più informazioni su

VASTO. “Finanziamenti per i porti di Ortona e Vasto e per l’aeroporto sbloccati” annunciava ieri una nota dell’assessore Mauro Febbo. Il sindaco di Monteodorisio, Ernesto Sciascia torna sull’argomento, perchè a detta del primo cittadino, il porto vastese è messo ai margini anche in questa circostanza rispetto a quello di Ortona. Vasto bacino industriale e portuale invece importante. La lettera: 
“La Regione Abruzzo ha annunciato, tramite l’Assessore Febbo, l’immediata disponibilità  di 1.870.000 euro per il porto di Vasto e 9.350.000 euro per il porto di Ortona, somme destinate per interventi di dragaggio dei due scali marittimi che consentiranno, una volta effettuati, di incrementare la movimentazione delle merci, allargare le possibilità di lavoro degli operatori portuali e rispondere adeguatamente alle richieste che pervengono insistentemente e a ragion veduta dalle imprese industriali e commerciali  del territorio Vastese.
Qualcosa si muove, tuttavia le somme assegnate e disponibili (1.870.000 € Vasto, 9.350.000 € Ortona) evidenziano una diversa considerazione dei problemi aperti e che affliggono i territori della nostra Regione.
Il “porto del Vastese” e il “bacino industriale di riferimento” (Vasto, San Salvo, Cupello, Val Sinello Gissi-Monteodorisio-Scerni), con i problemi aperti negli stessi e le risposte che le aziende e i lavoratori (purtroppo i pochi ancora rimasti..) attendono, meritavano e meritano una diversa risposta in termini non solo di possibilità di intervento nello scalo portuale.
E’ evidente che il “Vastese e il suo porto”, nei fatti e a differenza di altri, non rivestono  per l’attuale Giunta Regionale  un ruolo strategico così come gli stessi hanno dichiarato al momento dell’annuncio delle somme messe a disposizione”.   Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su