vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Punta Penna residenti abbandonati: topi per le strade e poche corse dei bus

Più informazioni su

VASTO. I residenti degli alloggi Ater di Punta Penna a Vasto si sentono abbandonati. “Le nostre case –hanno dichiarato si stanno sbriciolando e nessuno interviene. Abbiamo sollecitato l’Ater per chiedere di intervenire ma ci hanno risposto che non ci sono i soldi per poter procedere con degli interventi. Questo però è solo uno dei problemi del quartiere.

 L’erba alta da tempo non viene tagliata nonostante sia stato sollecitato il sindaco, ma sembra che anche in questo caso il problema è rappresentato dalla carenza di fondi.

I topi poi scorazzano tranquilli per le strade del quartiere. L’unica chiesa presente nella zona è aperta solo la domenica mattina, per tutta la settimana resta chiusa. Non esistono attività ricreative o di catechismo per i bambini che passano il loro tempo per la strada. Non parliamo poi dei mezzi di trasporto.

Le corse per raggiungere Vasto città, sono pochissime con tempi di percorrenza di circa un’ora per un percorso che solitamente viene effettuato in quindici minuti. La sera l’ultima corsa è alle 21.00 poi non c’è più niente. Per chi non ha un mezzo proprio non c’è possibilità di potersi allontanare la sera. Non esistono negozi per qualsiasi esigenza bisogna raggiungere la città. Siamo dimenticati da tutti”.

Paola D’Adamo    paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su