vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Uscire dalla violenza si può"

Più informazioni su

VASTO. Dopo il lancio della campagna “USCIRE DALLA VIOLENZA SI PUO’”’ rivolta a tutta la società civile affinché si uniscano le voci per dire “NO”alla violenza maschile sulle donne, proseguono, sotto la guida del Centro DonnAttiva del Comune di Vasto, le attività del progetto “Oltre l’uscio” (L.R. 31/2006 annualità 2012) che prevede il già avviato percorso di aggiornamento rivolto agli insegnanti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado di Vasto sul tema della violenza di genere, ed una serie di incontri di sensibilizzazione e prevenzione rivolti agli studenti frequentanti le Secondarie di II Grado di Vasto.
A partire da oggi cinque classi saranno guidate ad approfondire il tema della violenza e dei vari aspetti in cui si manifesta. Gli Istituti superiori coinvolti sono: l’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Pantini -Pudente”, il Liceo Scientifico Statale “Raffaele Mattioli”, l’Istituto Tecnico Statale “Filippo Palazzi”, l’Istituto di Istruzione Superiore Statale Enrico Mattei”.  “Ai giovani – ha sottolineato l’Assessore Anna Suriani – viene proposto un itinerario di riflessione sui temi del conflitto e della violenza nonché un’analisi degli stereotipi e su come essi influenzino i ruoli di genere. Gli studenti saranno guidati da un’équipe di progetto a prendere coscienza dei vari aspetti della violenza, utilizzando una metodologia partecipativa e laboratoriale che prevede giochi di gruppo, letture, role playing, visione di filmati, testimonianze.” 
Nel corso dei 5 incontri (della durata di 2 ore ciascuno) previsti per ogni classe, si affronteranno le seguenti tematiche: SEX GENDER SYSTEM – la differenza tra sesso e genere; LE ALTRE FACCIE DELLA VIOLENZA – bullismo, razzismo ed altre forme di discriminazione; LA VIOLENZA DI GENERE – dentro la violenza: cultura pregiudizi e stereotipi; LAVORIAMO INSIEME PER CONTRASTARE LA VIOLENZA: incontro dedicato alla creazione/realizzazione di prodotti a tema che saranno esposti in mostre pubbliche nei diversi istituti. Il percorso si concluderà con una serie di EVENTI DI SENSIBILIZZAZIONE (readings) presso ciascun Istituto con inizio il 25 Novembre (in coincidenza con la Giornata Mondiale contro la Violenza di Genere) per concludersi il 10 dicembre 2013 in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani.  redazione@vastoweb.com

Più informazioni su