vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Piccola pesca: “Sostegno a chi ha contratto il mutuo per l’acquisto delle barche”

Più informazioni su

CHIETI. Si è svolto in Provincia, alla presenza dell’ assessore regionale alla Pesca, Mauro Febbo, l’incontro richiesto dal Presidente, Enrico Di Giuseppantonio alle principali istituzioni bancarie presenti sul territorio alle quali aveva rivolto un appello per sostenere i pescatori di vongole, da un anno sottoposti al fermo pesca a causa della mancanza del prodotto ittico da Ortona a San Salvo e pertanto in forte difficoltà economica.    “I referenti della Carichieti, della Banca Popolare Emilia Romagna (ex BPLS) e della la Banca Tercas-Caripe hanno risposto positivamente dimostrando vicinanza al territorio e sensibilità verso la condizione di particolare disagio in cui versano i vongolari e le loro famiglie – dichiara a margine della riunione il Presidente Di Giuseppantonio – che abbiamo illustrato insieme all’Assessore regionale alla pesca Mauro Febbo portando avanti iniziative maturate nel corso di un incontro che si è svolto in Provincia lo scorso 25 luglio, dove sono stati coinvolti anche i Comuni”.   Aggiunge il Presidente Di Giuseppantonio: “L’interessamento delle banche verso chi ha contratto mutui per l’acquisto di beni strumentali all’attività è stato immediato, prendendo in considerazione sia l’ipotesi della sospensiva del mutuo sia quella della rimodulazione delle rate, con la previsione di un allungamento del piano di ammortamento che consenta alle ditte di far fronte ai propri obblighi con maggior serenità e vagliando le singole esigenze caso per caso – e conclude – Sono soddisfatto, anche se perfettamente consapevole che per aiutare concretamente tutti i nostri vongolari ci vogliono fondi che compensino la mancanza di altri strumenti di tutela, di cui questa categoria purtroppo non gode. La Regione si sta già impegnando in questa direzione ma altro punto fondamentale, a mio avviso, è venire a capo della causa della moria delle vongole, altrimenti si mettono a serio rischio le prospettive future di ripresa”. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su