vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sostegno al reddito: in servizio 25 persone. "Metteteci cuore nel lavoro che farete"

Più informazioni su

SAN SALVO. Sono passate da 23 a 25, di cui 13 donne, le persone selezionate su 188 domande presentate al Consorzio cooperative sociali Sgs e che prenderanno servizio da lunedì prossimo 4 novembre per due mesi presso il Comune di San Salvo. E’ la risposta dell’Amministrazione comunale nel campo sociale quale sostegno al reddito con l’impegno di risorse proprie. Programma d’intervento che consentirà di assegnare un compenso mensile di 400 euro nette, per prestazioni pari a 80 ore da svolgersi presso il servizio manutenzione per la pulizia delle aree verdi di parchi, giardini, aree circostanti di scuole e strutture comunali o con l’utilizzo negli uffici comunali. Questa mattina nell’aula consiliare c’è stato l’incontro con la Sgs e la firma dei progetti da con l’assegnazione dei compiti. Erano presenti il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, gli assessori comunali e i dirigenti dei vari servizi.
Il sindaco nel salutare quanti usufruiranno del sostegno al reddito ha spiegato le motivazioni che hanno mosso l’Amministrazione comunale a dedicare risorse per un’iniziativa dall’alto valore sociale. «Metteteci cuore – ha detto il primo cittadino – nel lavoro che andrete a fare e tanto impegno per restituire qualcosa alla Città. Abbiamo voluto organizzare questa forma di aiuto sociale non elargendo denaro ma chiedendovi qualcosa in cambio».  L’iniziativa è stata riservata ai disoccupati di lunga durata (almeno un anno); disoccupati con minori a carico; disoccupati per risoluzione di rapporto di lavoro (licenziamento) a esclusione del licenziamento per giusta causa o volontario; disoccupati con minori con sfratto abitativo esecutivo in atto; disoccupati con invalidità civile. Il Consorzio Sgs è già affidatario della gestione dei servizi sociali del Piano di Zona del Comune di San Salvo. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su